PRC Gente comune

Spot realizzato da Rifondazione Comunista in occasione delle elezioni politiche del 2006. Lo spot si presenta come una parodia di un reality show "Gente comune". Il conduttore del reality presenta i concorrenti del gioco che - specifica - "sono tutte persone reali". I protagonisti sono: Laura, una studentessa lavoratrice di 24 anni; Maria Teresa, una casalinga di 48 anni; Pietro, un ricercatore scientifico dell'università di 42 anni; Claudia, un'operaia appena licenziata di 35 anni; Alberto, un pensionato di 75 anni. Al termine della presentazione dei concorrenti il conduttore invita il pubblico a votare per decidere chi di loro rimarrà in gara. Lo spot cambia poi registro e lascia lo spazio ad un lungo appello del leader del partito Fausto Bertinotti ripreso in primo piano: "Basta con i reality, buttiamoli via, entriamo e cambiamo la realtà, cambiamo la nostra vita. Siamo diventati precari tutti, la precarietà non è una dannazione, non è un temporale, la precarietà c'è perché l'hanno voluta, l'hanno voluta loro, i governi delle destre, l'hanno voluta i padroni. Ma noi cambiare mondo, la nostra vita, la società italiana. Vogliamo un'Italia diversa, questo non è il Paese che ci meritiamo, ci meritiamo di più e di meglio, possiamo ottenerlo, se non ora quando? Adesso votiamo, cambiamo, cacciamo via questi e facciamo un Paese diverso".

Anno
2006
Partito/Committente
Partito della Rifondazione Comunista
Tipologia
Politiche
Tema
LAVORO
Lavoro
Disoccupazione
SOCIALE
Giovani
WELFARE
Pensioni
Università
Genere
Fiction
Mezzo busto/leader
CONDIVIDI

Dello stesso tema

Manifesto
PRC Intelligenza

Anno
Tipologia
Nome d’inventario
05-Pr-PRC-Ma-03

Manifesto
PRC Pace

Anno
Tipologia
Nome d’inventario
06-Po-PRC-Ma-04

Manifesto
PRC Cambiamento

Anno
Tipologia
Nome d’inventario
06-Po-PRC-Ma-07

Manifesto
PRC Sciopero metalmeccanici

Anno
Tipologia
Nome d’inventario
05-Pr-PRC-Ma-05

Manifesto
PRC Diritti Civili

Anno
Tipologia
Nome d’inventario
06-Po-PRC-Ma-01