Spot della Lista Bonino per le elezioni regionali del 2000, trasmesso all'interno degli spazi autogestiti messi a disposizione dalla Rai. Una sequenza accelerata di primissimi piani di volti di giovani di diverse etnie scorre con sovraimpressi gli occhiali di Emma Bonino che, alla fine, compare in primo piano in un lungo silenzio. Segue una sequenza a velocità accelerata di immagini del governo Berlusconi e dei suoi principali protagonisti (Berlusconi, Fini, Bossi, Casini, Cossiga, etc), aperta dal cartello: "Chiacchiere". Le immagini sono spesso interrotte da smorfie di Emma Bonino in ppp, in silenzio. Segue una seconda sequenza di immagini con le stesse modalità della prima, introdotta dalcartello: "Dall'altra parte", dedicata ai protagonisti della sinistra italiana (Bertinotti, Cossutta, D'Alema, etc.). Terza sequenza, a velocità normale, introdotta dal cartello: "Dalla vostra parte", con immagini di battaglie portate avanti dai radicali, di Marco Pannella ed Emma Bonino in diverse situazioni di repertorio. Lo spot si chiude con Emma Bonino in ppp che sorride. La contrapposizione che costituisce l'elemento centrale dello spot è enfatizzata dal contrasto fra una musica veloce e ritmata e il silenzio.

Storia

Lo spot, realizzato da Oliviero Toscani, riprende esplicitamente lo stile della campagna pubblicitaria United Colors of Benetton. La Bonino si presenta a queste elezioni regionali dopo l'originale campagna "Emma for President" (alcuni video presenti nell'archivio) realizzata per sostenere la sua elezione a Presidente della Repubblica, dalla quale ha ottenuto una grande popolarità, al punto da portare alla nascita di una lista con il suo nome.

Anno
2000
Partito/Committente
Lista Emma Bonino
Tipologia
Regionali
Tema
POLITICS
Sistema politico
Genere
Documentario/repertorio/estratto di registrazione
CONDIVIDI