Spot elettorale della "Campagna per il No" realizzato da Mediaset in occasione del referendum sulle interruzioni pubblicitarie del 1995. Appello al voto di Gerry Scotti per il No al referendum sulla Legge Mammì. Gerry Scotty ripreso a mezzobusto in uno studio televisivo, motiva le ragioni del no al referendum contro le interruzioni pubblicitarie dei film. "Limitare la pubblicità nei film significa impoverire la programmazione delle televisioni private che saranno costrette a ridurre drasticamente il numero di film in televisione. Per cui, meno pubblicità meno film. Anche meno film prodotti. " Canale5, Italia1 e Rete4 sono con voi da quindici anni, e voi l'11 giugno state con loro. Fate come me, votate no"

Storia

Lo spot fa parte di una serie a favore del No ai tre referendum sulla televisione, interpretata in qualità di testimonial da noti personaggi della reti Mediaset ed ambientati all'interno di programmi o situazioni televisive.

Anno
1995
Partito/Committente
Comitato No - Radiotelevisivo
Tipologia
Referendum
Genere
Mezzo busto/leader
Testimonial
CONDIVIDI